Mutui progetto Ristrutturazione

Una nuova casa, senza cambiare casa.

Con il tempo, possono cambiare le tue esigenze in fatto di casa, ma può cambiare anche la tua casa, trasformandosi come desideri.

Una soluzione per ogni esigenza

Sostituzione + ristrutturazione

Sostituzione + Ristrutturazione

Vuoi rinnovare la tua casa, ma hai già un Mutuo attivo? Grazie al mutuo Sostituzione + Ristrutturazione puoi richiedere un mutuo per la ristrutturazione e contemporaneamente sostituire il tuo mutuo attuale. Un unico mutuo, un'unica rata!

 

 

Acquisto + ristrutturazione seconda casa

Acquisto + Ristrutturazione 2 casa

Il tuo progetto è una seconda casa nuova da ristrutturare? Il mutuo giusto per te è il Mutuo a Tasso Fisso con finalità Acquisto + Ristrutturazione 2° casa. Con 'unica rata acquisti la casa dei tuoi desideri e ti finanzi i lavori di ristrutturazione.

Ristrutturazione

La ristrutturazione

Il Mutuo Ristrutturazione può essere richiesto per ogni tipo di intervento, Manutenzione Ordinaria, Straordinaria e Grandi Opere. In base al tipo di intervento cambiano i documenti necessari per la richiesta del mutuo. Scopri di più nel nostro Glossario

 

 

Scegli il mutuo che fa per te

prev
next

Mutuo Fisso

Un mutuo con un tasso che non cambia mai. Sai subito qual è la tua rata e non hai sorprese: oggi e domani, stessa rata fino a scadenza.

Mutuo Variabile 

La rata può cambiare nel corso della durata del mutuo, perché ogni mese il tasso applicato segue la variazione del parametro di riferimento (Euribor 3 mesi).

Mutuo Rata Protetta

Il mutuo a tasso variabile e rata protetta che protegge la tua rata da eventuali aumenti dei tassi di interessi e, in caso di diminuzione dei tassi, ti permette di ridurre la durata del finanziamento.

Tips

Nella scelta e nella richiesta del mutuo, ci sono molti aspetti da valutare.
Ecco alcuni consigli sui più importanti.

Tip

Informati sulle detrazioni fiscali che ti spettano

Se ti serve un mutuo per ristrutturazione, nel quantificare l'importo da richiedere valuta anche i benefici fiscali di lungo termine: per gli interventi di manuten­zione straordinaria degli immobili a uso abitativo puoi infatti detrarre le spese sostenute fino al 50% nell'arco di dieci anni.

Tip

Pianifica tutte le spese

Vuoi ristrutturare casa? Valuta con attenzione le tue necessità attuali e future e immaginai miglioramenti possibili, poi elenca in base alle tue priorità gli interventi da fare e i relativi costi, voce per voce. Insieme alla richiesta di mutuo dovrai presentare un preventivo dettagliato dei lavori previsti.

Tip

Considera i vantaggi della riqualificazione energetica

Gli interventi mirati a migliorare la prestazione energetica del tuo immobile godono di agevolazioni che, nel tempo, ti faranno risparmiare sulle tasse: grazie all'Ecobonus, per esempio, suddividendolo in dieci anni puoi detrarre il 65% delle spese sostenute.

Il tuo Mutuo passo a passo

  1. Se intendi chiedere un mutuo, fatti un'idea dell'importo che puoi ottenere in base  alla stima del tuo reddito in una prospettiva di medio-lungo termine, al valore dell'immobile che vuoi ristrutturare e  alle garanzie che puoi offrire.

  2. Determinato l'importo che ti occorre, puoi calcolare online contemporaneamente le rate di tutti Mutui CheBanca! così da poterle confrontarle per scegliere quella più adatta per te.

  3. Se dopo il calcolo della rata vorrai procedere con la richiesta di mutuo, assicurati di avere con te un Documento di Identità e il Codice Fiscale in formato cartaceo o digitale. Raccogli tutto quello che può essere utile presentare insieme alla tua richiesta di mutuo, soprattutto i documenti che attestano il tuo reddito e relativi al progetto di ristrutturazione (se necessari).

  4. Complimenti, ora sei pronto per inviare o presentare la tua richiesta di mutuo!

Glossario

Estinzione anticipata

Chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto – tutto insieme – prima della scadenza del mutuo.

Glossario

Spese di istruttoria

Costo delle pratiche e delle formalità necessarie all’erogazione del mutuo, di cui l’intermediario chiede normalmente il rimborso al cliente.

Qualcosa non è chiaro?

Ecco cosa vogliono dire, in parole semplici, i termini che devi conoscere per scegliere bene il tuo mutuo.